Riso Selvaggio saltato con Totani e verdure miste

Ricette con Cefalopodi

Riso Selvaggio saltato con Totani e verdure miste

Condividi in:
FacebookTwitter
1-2 horas
Principiante
  • Tritate lo scalogno finemente e mettetelo a stufare in padella con l’olio di oliva. Nel frattempo fate bollire il riso Selvaggio, precedentemente ammollato per una notte, in acqua salata per 50 minuti.
  • Scongelate gli anelli di totano a temperatura ambiente o più velocemente in microonde, tagliateli a striscioline e teneteli a parte.
  • Spuntate i fagiolini, sbollentateli in acqua leggermente salata e tagliateli a tronchetti. Lavate e tagliate la polpa del pomodoro a dadini. Sbollentate anche la carota ridotta in piccoli cubetti.
  • Aggiungete i totani in padella e cuocete per 5 minuti spolverando con il prezzemolo tritato. Salate e pepate. Aggiungete le verdure precedentemente preparate e cuocete ancora 3-4 minuti con poco brodo di pesce.
  • Scolate il riso al dente e saltatelo in padella facendo assorbire il liquido di cottura delle verdure. Servite con steli d’erba cipollina.
4 comensales
Ricetta per4 persone

Ingredienti:

  • 250 g di Anelli di totano atlantico Pescanova
  • 200 g di riso Selvaggio
  • 1 scalogno grande
  • brodo di pesce
  • 1 manciata di fagiolini verdi
  • 1 carota
  • 1 pomodoro rosso
  • 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • prezzemolo
  • sale e pepe
  • erba cipollina