Filetto di nasello al profumo di vaniglia con rösti di cipolla bianca

Ricette con Nasello

Filetto di nasello al profumo di vaniglia con rösti di cipolla bianca

Una curiosità: Il rösti é una ricetta svizzera che si prepara con patate lessate con la buccia il giorno prima, successivamente affettate o sbriciolate. Al momento della cottura, si possono aggiungere alle patate lardo a pezzi e cipolla tritata. Il tutto va poi cotto con burro o strutto, premendo bene e lasciando che il grasso venga assorbito, facendo infine brunire appena la parte sul fondo, quella che, rivoltando il rösti sul piatto, rimarrà in alto.

Condividi in:
FacebookTwitter
15 min
Principiante
371
  • Lasciate scongelare i Cuori di filetto di nasello, schiacciteli leggermente, passateli nella farina e successivamente nell’uovo sbattuto con la vaniglia: utilizzate la parte interna delle stecche per l’uovo e il rimanente come decorazione sul piatto (per decorare potete seguire l’esempio della foto).
  • Coprite leggermente i filetti con dell’uovo sodo schiacciato, pressateli bene dalla parte della pancia e dorateli in padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva extravergine, sale e pepe.
  • Preparate un rösti con la patata grattugiata e 1/2 cipolla tagliata a fili.
  • Guarnite il piatto con della maionese fresca a piacere e completate con il resto della cipolla tagliata a listarelle e fritta.
4 comensales
Ricetta per4 persone

Ingredienti:

  • 4 Cuori di Filetto di Nasello Pescanova
  • 3 uova
  • 100 g di farina bianca “00”
  • 2 stecche di vaniglia Bourbon
  • 1 patata
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • olio di semi per friggere
  • sale e pepe bianco