Baccalà al pistacchio con purea di patate dolci

Ricette con Baccalà

Baccalà al pistacchio con purea di patate dolci

Condividi in:
FacebookTwitter
30-60 min
Principiante
  • Scongelare i filetti di baccalà, asciugarli bene con la carta da cucina e ungerli con olio EVO.
  • Cuocere in forno per 50 minuti a 200°C le patate (con la buccia) avvolte singolarmente in un foglio di alluminio. Una volta pronte, eliminare la buccia e schiacciarle con una forchetta. Condire con un filo d’olio EVO, un pizzico di sale e poi aggiungere il burro e il curry e amalgamate bene.
  • Versare un filo d’olio EVO sul fondo di una teglia, disporre i filetti di baccalà e distribuire in cima i pistacchi tagliati grossolanamente. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa.
  • Servire i filetti di baccalà con la patata schiacciata al curry, spolverizzando a piacere con erba cipollina tritata.Buon appetito!
4 comensales
Ricetta per4 persone

Ingredienti:

  • 400g di Filetti di Baccalà Pescanova
  • 30g di pistacchi
  • 2 patate dolci grandi
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaino di curry
  • Erba cipollina
  • Olio EVO
  • Sale