Polpo ubriaco con patate rosse e cipolle in insalata

Ricette con Cefalopodi

Polpo ubriaco con patate rosse e cipolle in insalata

Un’idea in più. Per variare questa ricetta potete preparare un’insalata fresca con il polpo a tocchetti lessato e lasciato intiepidire, qualche pomodoro tagliato a fette sottili, foglioline di rucola e patate rosse lesse. Spolverizzate di prezzemolo tritato e servite.

Condividi in:
FacebookTwitter
15 min
Principiante
420
  • Mettete a scaldare in una casseruola ampia 3 litri d’acqua, il vino, l’aglio in camicia, il peperoncino e il sedano e, appena raggiunge l’ebollizione, tuffatevi il polpo. Fatelo cuocere per 50 minuti circa e lasciatelo poi raffreddare nel proprio brodo.
  • Intanto lavate le patate, tagliatele a pezzi e cuocetele in forno a 200°C con poco olio, sale e pepe girandole almeno 2 volte fino a dorarle.
  • Pelate e tagliate in 4 spicchi le cipolle, fatele bollire in una casseruola con abbondante acqua salata e scolatele appena trasparenti. Fate raffreddare le cipolle e conditele con olio, sale e pepe (aggiungendo a piacere aceto balsamico o succo di limone).
  • Tagliate il polpo a pezzi e componete i piatti con le tre preparazioni.
4 comensales 4 comensales 4 comensales 4 comensales
Ricetta per 4 persone

Ingredienti:

  • 1 kg di Polpo intero Pescanova
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 peperoncini rossi
  • 2 bicchieri di Cabernet
  • 2 coste di sedano
  • 3 cipolle
  • 5-6 patate rosse
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • extravergine
  • sale e pepe