Chele di granchio con noodles e tempura di verdurina fritta

Ricette con Crostacei

Chele di granchio con noodles e tempura di verdurina fritta

La ricetta delle Chele di granchio con noodles e tempura di verdurina fritta è presente nel Ricettario Estivo 2021, scaricalo gratis!

I CONSIGLI DELLO CHEF: Assieme alle zucchine e alle carote potete friggere foglie di salvia, anche queste in tempura. La tempura è una tecnica orientale dell’utilizzo della pastella. Molto facile da preparare: acqua e farina (semplice di poca forza) e una parte fermentata (amido) che ne garantisce leggerezza e croccantezza.

Nella tempura di verdure, come in questo caso, suggeriamo di mettere sotto sale, prima della frittura, la verdura tagliata in modo che questa rilasci l’acqua interna, così resteranno più croccanti anche molto tempo dopo la frittura.

Condividi in:
FacebookTwitter
15 min
Principiante
  • Mondare e tagliare a listarelle le zucchine e le carote e cospargerle di sale per far perdere umidità. Mondare e tagliare a falde le cipolle.
  • In una ciotola versare l’acqua gassata gelida. Con una frusta incorporare lentamente la farina e l’amido fino a ottenere un composto fluido. Immergere in questa tempura le verdure tagliate, dopo aver spazzolato via il sale in eccesso.
  • In una casseruola piena di olio bollente friggere le chele di granchio e in seguito le verdure.
  • Cuocere i noodles in acqua bollente per circa 2 minuti.
  • In un piatto da portata porre le chele di granchio, le verdure in tempura e i noodles. Guarnire con ciuffi di maionese.
4 comensales
Ricetta per 4 persone

Ingredienti:

  • 600g Chele al sapore di granchio Pescanova
  • 200g noodles
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 2 cipolle
  • 200g farina 0
  • 200g amido di riso
  • 1l acqua gasata gelata
  • 400g maionese
  • 1l olio semi
  • Sale
  • Pepe