Capricci di Mare con dipping di cocco e curry

Ricette con Cefalopodi

Capricci di Mare con dipping di cocco e curry

La ricetta dei Capricci di Mare con dipping di cocco e curry  è presente nel Ricettario Primaverile 2021, scaricalo gratis!

I CONSIGLI DELLO CHEF: In questa ricetta potete sostituire il cocco fresco con del cocco rapè o frutta secca come mandorle o anacardi. Il cocco e il curry si possono utilizzare anche per la preparazione di dolci come frittelle o torte. Ottimi anche per realizzare marinature a base di carne, pesce e verdure.

Condividi in:
FacebookTwitter
< 15 min
Principiante
  • Pelare e mondare la cipolla, poi tagliarla a pezzi. Soffriggere la cipolla in una pentola con olio EVO e zenzero grattugiato.
  • Aggiungere latte di cocco e panna, lasciare rapprendere fino alla metà, continuando sempre a mescolare con una frusta per evitare che si attacchi. Aggiungere infine il cocco fresco grattugiato, il curry, e aggiustare di sale.
  • Riporre in frigorifero per almeno 40 minuti.
  • In una padella capiente portare a temperatura l’olio di semi. Friggere i Capricci di Mare finché non diventano dorati. Trasferire su un foglio di carta assorbente e spolverare di sale.
  • Si può aggiungere anche erba cipollina tritata e una grattugiata di cocco fresco. Servire caldo con la salsa.
4 comensales
Ricetta per 4 persone

Ingredienti:

  • 400g Capricci di Mare Pescanova
  • 300g latte di cocco
  • 300g panna fresca
  • 100g cocco fresco
  • 10g curry
  • 1 cipolla
  • Radice di zenzero
  • Erba cipollina
  • Olio di semi di girasole
  • Olio EVO
  • Sale